Salta al contenuto

Attività Dipartimento Salute Mentale

 

 

Il Dipartimento di Salute Mentale (DSM) è la macrostruttura aziendale preposta alla organizzazione, gestione e produzione delle prestazioni finalizzate alla promozione e alla tutela della salute mentale, alla prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione del disturbo mentale e del disagio psicosociale.

 

E' compito della Direzione del DSM il coordinamento di attività per:

 

  •  Rimuovere qualsiasi forma di discriminazione, stigmatizzazione ed esclusione nei confronti delle persone portatrici di disagio e disturbo mentale, partecipare a promuoverne attivamente i pieni e completi diritti di cittadinanza;

 

  •  Garantire il libero accesso ai servizi del DSM favorendo il superamento di ogni forma di pregiudizio e la crescita di una cultura che elimini lo stigma del malato mentale;

 

  • Produrre servizi essenziali e prestazioni appropriate, assicurando la unitarietà e continuità degli interventi con un uso razionale di tutte le risorse;

 

  • Implementare la multidisciplinarietà e la interdisciplinarietà ad ogni livello della rete dei servizi del DSM, attuando una effettiva integrazione con gli altri servizi sanitari e sociali aziendali ed extra-aziendali, per fornire una risposta tempestiva, globale e definita nel tempo centrata sui bisogni delle persone;

 

  • Garantire che i servizi e i presidi per la salute mentale operanti nell'Azienda sanitaria costituiscano un complesso organizzativo unico e coerente, assicurando il coordinamento tra i servizi dipartimentali e gli altri servizi territoriali e ospedalieri dell'Azienda sanitaria, in raccordo con la comunità e le sue istituzioni;

 

  • Valorizzare come risorsa dei servizi la partecipazione delle Associazioni dei familiari, del volontariato e del privato sociale e imprenditoriale.

 

Alla Direzione Dipartimentale fanno direttamente riferimento:

 

  • Una Unità Operativa Semplice che, in collaborazione con il Dipartimento Materno-Infantile, assicura la presa in carico degli adolescenti con disagio psicopatologico tramite un primo contatto, per accesso diretto o su segnalazione del DMI, servizi sociali comunali e/o altre agenzie istituzionali, cui segue trattamento con interventi psicoterapici e terapie psicofarmacologiche;

 

  • Polo di Psicologia Clinica e Psicoterapia di Ischia con competenza territoriale sul Distretto 36 delle isole di Ischia e Procida;

 

  • Polo di Psicologia Clinica e Psicoterapia di Mugnano con competenza territoriale sulla terraferma.

 

  • Telemaco Junior, "Spazio per la Psicopatologia dell'Adolescenza" a Villaricca,

          Carta dei Servizi Telemaco Junior

 

 

Attività del Polo di Psicologia Clinica e Psicoterapia:

 

  • Colloqui di prima valutazione dell'utenza, che può afferire direttamente o essere inviata dai servizi territoriali aziendali e non;

  • Programmazione e effettuazione dei cicli di psicoterapia e di somministrazione test.

 

 

Attività della Struttura Telemaco Junior:

 

  • Progetti terapeutici residenziali e semiresidenziali;

  • Sostegni psicoterapeutici etc.

 

Al DSM afferiscono le Unità Operative di Salute Mentale (UOSM), articolate in Centri di Salute Mentale, Servizi Psichiatrici di Diagnosi e Cura, Residenze e Semiresidenze.

 

Il Centro di Salute Mentale (CSM) svolge attività territoriali di:

  • Accoglienza e presa in carico dell'utenza;   

  • Assistenza medica e infermieristica ambulatoriale e domiciliare;

  • Assistenza psicoterapeutica individuale, di gruppo e familiare;

  • Colloqui psicologici

  • Cicli programmati di terapie farmacologiche in Centro Temporaneo Accoglienza;

  • Prescrizioni farmacologiche LIT;

  • Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO);

  • Informazione ed educazione sanitaria;

  • Raccolta, elaborazione e valutazione dei flussi informativi;

  • Servizio Sociale;

  • Attività amministrative gestionali;

 

Il ServizioPsichiatrico di Diagnosi e Cura (SPDC):

è ubicato nei presidi ospedalieri e provvede alla cura degli assistiti che necessitano di trattamenti medici con ricovero in ambiente ospedaliero. Accoglie trattamenti volontari e/o obbligatori (TSV / TSO), provvede all'assistenza di pazienti in condizioni di emergenza accompagnati al Pronto Soccorso, in base a protocolli di intesa sottoscritti con il 118.

 

Attività residenziale e semiresidenziale:

 Al fine di fornire una risposta adeguata alle esigenze terapeutico-residenziali di pazienti con problematiche psichiatriche gravi, nonché di sostegno alle famiglie, il Dipartimento di Salute Mentale garantisce su tutto il territorio di propria competenza l'attivazione di progetti individuali personalizzati in strutture Residenziali e Semiresidenziali con offerta riabilitativa. La gestione delle strutture prevede lo svolgimento delle attività da parte di Cooperative o Ditte private con assegnazione a seguito di gara d' appalto. La direzione sanitaria viene garantita dal DSM. L'accesso alle strutture residenziali è vincolato alla realizzazione di un progetto residenziale individuale ed alla disponibilità del posto letto. Per  la realizzazione dei progetti terapeutici individuali a ciclo diurno  si  prevede l' attivazione di iniziative  riabilitative mirate all'empowerment degli utenti.

 

 

Il DSM della ASL NAPOLI 2 NORD è articolato in 4 Unità Operative Complesse di Salute Mentale con competenza territoriale sovradistrettuale e con funzionamento h 8/20,00 nei giorni feriali:

 

  • La UOC/SM di Pozzuoli provvede alle attività per il Distretto 35 (Pozzuoli, Bacoli e Monte di Procida) e Distretto 38 (Marano e Quarto). Si articola in: Centro di Salute Mentale con sede a Pozzuoli – Loc. Rione Toiano, il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura c/o il Presidio Ospedaliero di Pozzuoli – Loc. La Schiana, le strutture residenziali e semiresidenziali di Iside a Licola, Dedalo a Bacoli e la Comunità Alloggio di Monteruscello.

 

 

  • La UOC/SM di Giugliano provvede alle attività per il territorio del Distretto 37 (Giugliano), del Distretto 39 (Qualiano, Villaricca e Calvizzano) e Distretto 40 (Mugnano e Melito). Si articola in: Centro di Salute Mentale a Giugliano, il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura c/o il Presidio Ospedaliero di Giugliano, residenze e semiresidenze di Villa Gilemma, Casa Castrese a Giugliano, Arcobaleno a Qualiano, La Villa a Melito e Telemaco Giovani a Mugnano.

Inoltre nella UOSM di Giugliano è presente un ambulatorio, in collaborazione con il Dipartimento Dipendenze Patologiche, dedicato a pazienti con trattamento integrato delle malattie mentali e disturbi da abuso di sostanze (doppia diagnosi) con cadenza periodica.

 

 

  • La UOC/SM di Afragola provvede alle attività per il territorio del Distretto 41 (Frattamaggiore, Frattaminore, Sant' Antimo, Grumo Nevano, Casandrino), Distretto 44 (Afragola), Distretto 45 (Caivano, Cardito, Crispano). Si articola in: Centro di Salute Mentale con sede a Sant' Antimo per il Distretto 41, Centro di Salute Mentale con sede ad Afragola per i Distretti 44 – 45, il Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura c/o il Presidio Ospedaliero di Frattamaggiore.

 

 

  • La UOC/SM di Casoria provvede alle attività per il territorio del Distretto 42 (Arzano e Casavatore), Distretto 43 (Casoria), Distretto 46 (Acerra) e Distretto 47 (Casalnuovo). Si articola in: Centro di Salute Mentale a Casoria e semiresidenza "Pollice Verde".

 

 

  • La UOS/SM di Ischia provvede alle attività per il territorio del Distretto 36 dell'isola di Ischia (Ischia Porto, Lacco Ameno, Casamicciola, Barano d' Ischia, Forio, Serrara Fontana) e dell'isola di Procida. Si articolata in: Centro di Salute Mentale con sede a Ischia Porto, le strutture residenziali e semiresidenziali di Villa Orizzonte a Barano, S. Alessandro e La Fasolara a Ischia Porto.