Salta al contenuto

Comitato Unico di Garanzia

 

"Comitati Unici di Garanzia ( CUG )
 
per le pari opportunità, la valorizzazione del  benessere di  chi lavora e contro le discriminazioni" (art. 21, comma 4, legge 4 novembre 2010, n.  183); avvio procedura
 
La legge L. 4.11.2010 n. 183, pubblicata in Gazzetta Ufficiale n. 262 del 9 novembre 2010, all'art. 21 ha previsto l'obbligo per le pubbliche amministrazioni di costituire il "Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni".
I CUG opereranno in un‘ottica di continuità con l'attività e le progettualità poste in essere dagli organismi preesistenti. I Comitati Unici di Garanzia possono, nell''ambito delle linee guida dettate dalla Direttiva in oggetto, valutare l'opportunità di sottoscrivere accordi di cooperazione strategica tra la Consigliera di parità territorialmente competente volti a definire concordemente e su ambiti specifici iniziative e progetti condivisi e assicurare una collaborazione strutturale per sviluppare politiche attive e promozione delle pari opportunità mirate all'implementazione dell'Osservatorio interministeriale. 
 
Il Comitato Unico di Garanzia dovrà essere così composto:
 
  • Da un componente (effettivo e supplente) designato da ciascuna delle organizzazioni sindacali maggiormente rappresentative nell'ente;
  • Da un pari numero di rappresentati (effettivi e supplenti) dell'amministrazione, in modo da assicurare nel complesso, la presenza paritaria di entrambi i generi;
  • Da un Presidente, al quale spetta la rappresentanza del Comitato, la convocazione, la presidenza delle riunioni e il coordinamento del lavoro.
 
Il Comitato Unico di Garanzia dell'ASL NA 2 Nord è in via di costituzione.
 
Per  eventuali info                                                   
Dott.ssa R. Dell'Aversana                                                             
Tel.081 3050429